Esiste un posto come Starbucks a Roma?

Sono quasi due anni che mi sono trasferito nella capitale, e questa città continua sempre a stupirmi, non solo in positivo, ma anche in negativo. Pensavo che in una città così grande e multietnica si potesse trovare di tutto, e invece mi sbagliavo (nulla di cui non si possa fare a meno, sia chiaro).

E’ da un po’ di tempo che sono alla ricerca di un locale stile Starbucks a Roma, e purtroppo non ho ancora avuto successo nel trovarlo.

Mi piacerebbe un sacco rivivere l’esperienza che ho vissuto a San Francisco. Mettermi con il Macbook Pro, seduto ad un tavolino, senza nessuno che mi faccia pressione, ordinare di tanto in tanto il mio bel caramel macchiato medium, e continuare a lavorare/navigare utilizzando la connessione wifi offerta gratuitamente dal locale, oltre ovviamente, alle prese elettriche sotto ogni tavolo.

Il caffè americano inoltre, quello molto lungo per intenderci, non è buono come il nostro caffè espresso italiano (noi italiani siamo fissati col caffè espresso, da bere in piedi al bancone del bar), ma il caffè made in USA, allungato con un bel po’ di latte, è veramente un’esperienza diversa. Non lo si beve solo per il gusto di berlo, ma per il gusto di parlare con qualche amico o far trascorrere il tempo piacevolmente, lavorando e sorseggiando di tanto in tanto una bevanda calda.

lavorare seduti da starbucks
A quanto ne so, anche Milano è quasi sprovvista di tali locali. Dico quasi perché di “recente” (2009) ha aperto Arnold Coffee, che nel momento in cui scrivo ha ben tre locali sparsi per la città, e sta avendo un grande successo. Non mi stupisce, visto che permette di mettersi comodi al tavolino e lavorare, senza che nessuno venga a dirti “stai occupando il posto da troppo tempo”. Il primo di questi locali è stato aperto in una zona universitaria, molto frequentata dai giovani che possono mettersi in tutta tranquillità a navigare col proprio pc oppure a studiare in compagnia (cercando, possibilmente, di rispettare il silenzio della sala). I proprietari di Arnold Coffee, leggevo, hanno intenzione di aprire anche in altre città italiane, ma su Roma, almeno in base alle mie (tante) ricerche non esiste nulla di simile, e Arnold Coffee non ha ancora aperto.

Sempre a proposito di Arnold Coffee (no, non mi hanno pagato per pubblicizzarlo), leggevo sulla loro pagina Facebook che in alcuni giorni della settimana, in orari dettati da loro, si può conversare in inglese AGGRATIS con insegnanti certificati da International House Milano. Figo no? Mi piace tutta questa loro intraprendenza 😛

tables starbucks

Ad ogni modo, se proprio devo accontentarmi, l’unico che offre un servizio simile su Roma è Mc Donald’s. Wifi gratuita e tavolino a disposizione, almeno fin quando la sala non si riempie così tanto che viene qualcuno a dirti “hei tu, sei li da troppo tempo, e hai consumato solo un Big Mac menu, un Mc Flurry, un Happy Meal, Il Mc Zampone di maiale e le Mc capesante con i fichi. Ordina qualche altra cosa o smamma”. Ma la cosa peggiore è l’odore di fritto che dopo una-due ore diventa assolutamente insopportabile, e i chiacchiericci delle persone diventano martellate nelle orecchie. Il caffè… non è caffè, ma acqua colorata di nero.

Devo ancora provare Burger King, ma mi è stato detto che offre un servizio simile a quello di Mc Donald’s. Non ci siamo 😐

Insomma, è impossibile trovare a Roma un caffè americano, ma soprattutto (perché al caffè americano potrei anche rinunciare), un posto accogliente, dove di tanto in tanto ordini qualcosa, e seduto al tuo tavolino con connessione wifi e presa di corrente annessa, controlli il mondo dalla tastiera del tuo pc (che esagerato che sono!) 😀

E tu? Conosci qualche posto simile a Starbucks, che si trovi a Roma? Se si, lascia pure un commento, e aiuta quelli come me a trovare “lo Starbucks che non c’è“.

47 thoughts on “Esiste un posto come Starbucks a Roma?

  1. Parlano TUTTI di questo Circus: un posticino nel centro storico con wi-fi, televisori, giornali del giorno ecc. Le recensioni sono ottime sia per quanto riguarda i pomeriggi all’insegna del relax, con un computer o con un libro, sia per quanto riguarda la sera (bella musica e atmosfera rilassante). Fanno anche il brunch. Non sarà mai ai livelli dei locali americani hi-tech -effettivamente sembra di più un bistrot francese- però è il locale che più si avvicina all’idea di “caffè + connessione gratis” a Roma 😀

    P.S. Niente caffè americano, però! A Roma ancora nulla che si avvicini anche lontanamente a Starbucks!

    1. Arnold Coffe è arrivato a Roma. Questo sabato è prevista l inaugurazione !!!
      Io sono dello staff. Passate a salutarmi !!! 😃

  2. Caro amico, non te lo augurare che a Roma approdi un locale del genere. Non avresti nessun beneficio da un bar così in una città come questa (sempre meno “grande” e “multietnica” più passa il tempo). Si riempirebbe a breve di coatti e burini sguaiati che renderebbero l’aria irrespirabile. Se posso darti un consiglio, puoi trovare un ambiente come quello da te auspicato in un piccolo caffé del centro, “Caffé Circus”, vicino a Campo de’ Fiori. Ricordo che a volte andavo con il computer, e stavo anche delle ore (molti studenti erasmus e americani infatti vanno là di giorno).

    1. Lo ha suggerito anche Ilaria il Caffè Circus. Penso che andrò a provarlo, vediamo com’è!
      Grazie per il suggerimento, e non demordiamo. Mi auguro che prima o poi, aprirà Arnold Coffee.

        1. Ciao Serena. Purtroppo ancora niente, ma so che a breve aprirà Arnold Coffee a Termini (che è una posizione comoda, ma che sicuramente impedirà a chiunque di potersi sedere con il pc per lunghi periodi di tempo).

  3. Ciao! Io conosco un posto non proprio uguale, ma abbastanza simile, in stile americano…si chiama Bakery House, sta a Piazza Istria ma sta aprendo anche a Ponte Milvio (o forse ha già aperto),ed è molto carino! Offre un menu pieno di dolci tipici americani (cheesecake, cupcakes, cookies e così via), e tutta una serie di bevande calde e fredde, disponibili anche a portar via in bicchieroni simili a quelli di sturbucks…nel locale, che purtroppo è un po’ piccolino (io parlo di quello di Piazza Istria), ci sono sia tavolini che banconi, se ti siedi al bancone è possibile utilizzare degli ipad sempre connessi a internet. C’è anche la possibilità di fare il brunch o una bella colazione americana. Io personalmente ho assaggiato i pancakes e i cupcakes, e li ho trovati molto buoni 🙂 ripeto che non è proprio uguale a sturbucks, ma lo stile è sicuramente americano e consiglio comunque di dargli una chance 🙂

    1. Ciao Carli!

      Conosco benissimo la Bekery House 🙂 posto delizioso in tutto e per tutto.
      Purtroppo è impensabile recarsi li per navigare con il proprio portatile, in quanto c’è sempre tanta gente ed il locale è veramente minuscolo (ci sono 6-7 tavoli in tutto mi sembra). Quando ci sono passato io, è sempre molto affollato.

      PS: ho scovato di recente un Mc Donald’s non molto popolato, comodo e che non puzza perennemente di fritto. E’ quello vicino la metro “Colli Albani”. Abbastanza comodo. Purtroppo il cibo e soprattutto le bevande son quelle che sono…

      1. Si infatti per navigare con il proprio pc non va bene purtroppo 🙁 Anche io comunque sto sperando in un’apertura di Arnold Coffee, sono stata per caso in quello di Firenze e mi è piaciuto tantissimo *.*

  4. Ciao, sono Americano (ancora studiando l’italiano) e mi manca tanto l’ambiente di Starbucks. Mi piace il locale “Vero Food.” Ci sono 2 posti, ma raccomando quello in Via Vittoria Colonna, 7. Preferisco questo perché c’è un piano superiore dove ci si può sedere per qualche ora senza essere disturbato. Dallo un’occhiata!

      1. Lo trovo buono… Loro hanno gusti diversi per il caffè americano. No ricordo adesso quali, ma di solito prendo il caffè americano alla nocciola. Loro anche hanno bagel (con un po’ di Philadelphia e marmellata di albicocca – una bella combinazione).

    1. Ciao! Frequento l’università in via Pompeo Magno, proprio dietro via Colonna e Vero e’ la mia oasi nel deserto, se ho più di mezzora di tempo, diventa la mia tappa fissa per colazione e pranzo. Servono il caffe’ e il cappuccino normali o alla nocciola, molto buoni, i dolci sono i soliti americani( Muffins, Cookies al cioccolato e con le chips di cioccolato, brownies,donuts e varie torte) non li ho ancora provati tutti, ma le ciambelle e i brownies sono meravigliosi. Insomma, dovresti davvero provarlo!

  5. giusto due giorni fa sono stata in un locale che si chiama “anticafè” e si trova in zona san giovanni. Non ho pagato quello che ho consumato ma ho pagato per il tempo in cui sono stata seduta ad un loro tavolo. L’ambiente mi ha ricordato tanto “Starbucks” non per il cibo e le bevande (che tutto sommato erano nella media) ma per l’idea di un posto in cui andare a studiare, usare il loro wifi e chiaccherare in un ambiente rilassato. Organizzano anche lezioni di lingua senza sovrapprezzi e ti mettono a disposizione (un attimo che l’elenco è lungo): un proiettore, stampante, servizio fax, wifi, nutella, pane fresco, biscotti, merendine, cereali, the di ogni tipo, caffè, cappuccini, cioccolate calde e tutto ciò che esce da una macchinetta del bar, stuzzichini salati, giochi da tavolo, carte da gioco, libri della loro libreria….e in realtà non ti obbligano a consumare (puoi portarti il cibo da casa o ordinare una pizza e te la puoi far consegnare direttamente nel locale). Molto ambiente starbucks senza ahimè caramel machiato medium

  6. Ciao, io conosco un bar pasticceria Corsini a via Latina, 78, gestito da due fratelli che hanno viaggiato moltissimo ma mantengono alta la tradizione della pasticceria di famiglia. E se vuoi il cappuccio take away sono attrezzati con le classiche tazze in stile Starbucks. Al banco ti offrono senza sovrapprezzo la panna fresca… si hai capito la panna fresca, e puoi sederti senza pagare il servizio per tutto il tempo che vuoi, a te resistere alla tentazione di prenderti questo o quel dolcetto, nessuno ti rompe le scatole. Il locale è in stile ‘montagna Dolomiti’ caldo e accogliente. Provalo e vedrai che diventerà l’angoletto che stavi cercando…

  7. Grazie per i suggerimenti, anche io cercavo un posto del genere perché sono tornato a Roma dopo alcuni anni a Londra dove lavorare da una caffetteria è considerata la norma.
    Contribuisco anche con un locale ad Ostia, un po’ fuori mano ma se qualcuno è di zona, si chiama Sapore da Mare e l’ambiente è molto anglosassone!

  8. Nel quatiere Piramode-Ostiense c’è il Caffè Letterario. Ci ho scritto tutta la tesi di dottorato 🙂 E’ un locale dove, la sera, ci sono concerti o presentazioni di libri. Di giorno, è una biblioteca del Comune di Roma. Potete prendere dei libri ma anche portare il vostro pc, collegarvi al wifi gratuito, e sedervi in uno dei tanti tavolini.
    Magari ordinate un caffè, anche se non è obbligatorio se vi sedete nella zona dedicata alla biblioteca. Di solito è silenzioso, anche se a partire dalle 17 potrebbero cominciare i vari eventi del locale.
    Tra l’altro è bellissimo!

    Voi piuttosto ne conoscete uno in zona fra Arco di Travertino e San Giovanni? La pasticceria non va bene, serve un posto dove puoi proprio stare seduto a lungo con il pc…un ambiente diverso da una pasticceria. E il caffè del tempo (Anticaffè) è impensabile: 4 euro la prima ora e 3 euro le successive!!

  9. Il problema di Arnold Coffee a Milano è che ha aperto vicino alla sede Unimi di via Festa del Perdono, dove si studiano esclusivamente materie umanistiche, ovvero in cui è meno frequente l’uso del pc per lo studio, se non per le slide su PDF. Sarebbe stato più utile vicino a città studi, che rimarrebbe utile anche per il campus del PoliMi e per noi studenti di informatica alla statale.

  10. Qualcosa del genere (per certi versi migliore, per altri no) potrebbe essere Invito alla Lettura di Via Vittorio Emanuele. Puoi sederti e sostare quanto vuoi sorseggiando un te o una cioccolata con il benefit di poter dare un occhiata ai libri. Oppure il bar della Feltrinelli a piazza Argentina e alla galleria Alberto Sordi. Purtroppo hanno chiuso Bibli a trastevere anni fa, era stupenda da questo punto di vista (e non solo).

  11. grazie a tutti, anch’io sto avendo lo stesso problema. So facendo il dottorato a Philadelphia dove i coffee shops sono la mia seconda casa e mi mancano tanto. Proverò tutti i posti da voi suggeriti e ne posterò di nuovi se li trovo 🙂

  12. A Roma vicino a Barberini cè hard rock non so se sia uguale o non non ci sono andata ma dicono che è molto buona lo proverò anche io questi giorni e vi terrò informati comunque balera house non è male sta nella zona dove vivo ed anche se serve prenotare alcune volte ne vale la pena i cupcake sono buonissimi è grazie a loro che li ho scoperti è davvero buono anche se 9 € per un panino abbastanza piccolo non è poco comunque io vado anche al buger King e lo preferisco a McDonald perché è più buono ed è più consigliato perché al mc alcune volte non mettono le salse dentro ai panini anche se tu lo vuoi ma poi sono un po più diciamo amichevoli almeno dal mio parere

    Comunque se avete notizie di Arnold coffe (o quello che è) tenetemi informata grazie molte

  13. Io non sono di Roma, ma ho letto di Elsa Coffee, in via Giosuè Carducci 26/28. Non ho mai provato ma ho letto che ha wi-fi e prodotti tipo Starbucks. Qualcuno lo conosce??

  14. Busters COFFEE in via morichini, una traversa di viale Ippocrate. Ottimo ed ha tutto ciò che una caffetteria americana può offrire.

  15. Ciao il Tram Depot ( via marmorata 13, zona testaccio Roma) è un posticino molto carino dove poter sorseggiare un buonissimo caffè, anche americano, leggere o lavorare al Pc con la connessione Wi-Fi Free.

  16. Hi, My husband & I built a log home in 2008 & moved-in in 2009. We had no trouble with insurance at first but today our insurance broker has decided to not provide home replacement guarantee but will insure based on value insured for less depreciation. (along as we haven’t over or under insured). We have never had a claim. I see your log home myths was posted in 2007; has log home insurance changed in your area as well?Debbie S.

  17. Kesässä kaikkein parasta on se, että ihmiset vaikuttavat olevan hyvällä tuulella, tulevat kuorestaan, pysähtyvät juttelemaan tuntemattomille niitä näitä. Tai sitten itse rentouttavan loman jäljiltä vain huomaan sen!? Ihania ovat myös kesän maut, vadelmat ja mustikat, ja ulkoilmassa vietetty aika.Valokuvasi ovat kauniita ja inspiroivia, täällä sisustuskärpänen selvästi taas surraa. Aurinkoista kesän jatkoa! t. Suvi

  18. BurBaCa in zona ostiense (via del porto fluviale), come uno starbucks per gli ambienti, meglio di Starbucks per il cibo. Puoi rilassarti quanto vuoi sui loro divani!

  19. Ciao! Ho sentito di “Busters Coffee” vicino piazza Bologna, sembra una specie di imitazione di Starbucks. Non ci sono mai andata, ma mi pare un’ottima soluzione visto che hanno wifi e cibo. Anch’io stavo cercando un posto dove studiare e questo sembrerebbe l’ideale, peccato che è lontanino da casa mia 😛

  20. The older I get, the more I prefer direct communication. Back in the day though, indirect communication was my thing. I was the master at it, lol. I think now, I don’t have the patience for trying to figure out how other people feel, and I find that the more I am direct with someone, the more they’ll be direct with me.Nice site you have here

  21. Chiliesvanilia:Nem kocsival voltál? Mikor mentem ki az üzletbÅ‘l, megesküdtem volna, hogy Téged látlak beülni egy kocsiba a mellette levÅ‘ utcában, még intettem is. 🙂 Viszont így meg nagyon bocsi, mert a villamos után futtomban, szerintem láttalak, csak a fentiek miatt nem is gondoltam, hogy Te vagy. :(Culinarisos papírzacsi volt? Attól én is szoktam félni, ha sokmindent veszek.

  22. BUSTERS COFFEE, in Via DOmenico Morichini vicino l’università La Sapienza.
    E’ ottimo ed allo stile starbucks abbina il meglio della caffetteria italiana. Wifi gratuita e tantissime prese di corrente per collegare pc, tablet ecc.

  23. Ragazzi, finalmente a Roma ha aperto Arnold Coffe, via giustiniani 15 (pantheon)

    Vi consiglio di farci un salto, è veramente bellissimo!!!😉

Leave a Reply to caterina Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *