Category Archives: Gaming

Indie Game, un film hollywoodiano che mostra il mondo degli sviluppatori di videogiochi.

Ho scoperto giusto poco fa qualcosa di veramente fantastico e interessante. Hanno creato un film/documentario prodotto ad Hollywood che esamina il mondo dei videogiochi e i loro creatori. Il film segue il percorso drammatico degli sviluppatori di giochi indipendenti, e di come creano i loro giochi, di come rilasciano quelle opere a se stessi e al mondo. Indie Game, questo il titolo del film, mostra al suo interno il processo creativo di esporsi attraverso il proprio lavoro. Quello a seguire è il trailer, e personalmente, non vedo l’ora di vederlo nelle sale. Il dubbio che mi sorge è, arriverà mai in Italia? La data ufficiale di lancio negli USA era il 18 Maggio.. ma non ne ho sentito parlare molto. Godetevi il trailer, per ora.

“Indie Game: The Movie” mette a nudo la passione per i pixel, rivelando il sudore, le lacrime e la privazione del sonno che gli sviluppatori di giochi vanno a cercare per rendere la sensazione di gioco più recente e appagante. Nicolas Rapold | New York Times

Diablo 3 Secret Level: Whimsyshire

In this period I bought Diablo III: a masterpiece for me.
I want to show you the secret level in Diablo III, the evolution of the famous “Secret Cow Level” in Diablo II.
It’s called Whimsyshire and make fun of the popular meme “Diablo III is too colorful.”
Whimsyshire is a cartoon world, bright green with purple pony, gifts, cupcake, fluffy clouds and rainbows. You can find a guide to opening Whimsyshire over at Diablowiki.net.

Infinity Blade: come due fratelli hanno fatto 20 milioni di $ con un gioco mobile

Infinity Blade è probabilmente uno dei miei giochi preferiti per iPhone. Ho pagato circa sei volte rispetto alla media presente su App Store, per avere un gioco che ho subito capito che valeva la pena avere.

Non è come Angry Birds , un altro dei miei preferiti, che richiede un po ‘di pensiero analitico per capire il minor numero di uccelli necessario per avere più punteggio possibile. Infinity Blade, realizzato da Chair Entertainment, coinvolte grazie all’azione, alla sopravvivenza e alle quest.

E ‘il gioco che giocherete di più su qualsiasi dispositivo iOS, e sono rimasto basito quando ho avuto la possibilità di visualizzare in anteprima il sequel, Infinity Blade 2: è divertente e ha un forte impatto visivo. Dal momento che ho già investito molto tempo su questo gioco, ho voluta trascorrere qualche minuto con le menti presenti dietro questo lavoro.

Donald Mustard e suo fratello Geremy, creatori della Chair Entertainment fondata nel 2005. Erano impegnati nella costruzione di giochi per console, come Shadow Complex quando Epic, creatore di giochi come Gears of War e Unreal Tournament li assolda nel 2008.

Entro il 2010, avevano lanciato Infinity Blade, il loro primo gioco iOS. Costruito sulla base di Unreal Engine 3 di Epic, ha stabilito un nuovo punto di riferimento per la grafica nel mobile gaming, e successivamente ha fatturato più di 20 milioni di dollari di vendite.

Chiaramente, i ragazzi ne sanno qualcosa a tal proposito, e come poche persone condividono la mia passione per l’armamentario composto da spada, armatura resistente, e dal lancio degli incantesimi più di poche persone condividono la mia passione per il armato di spada, armatura resistente, il lancio degli incantesimi eroi.

 

Sviluppo per iPhone 4S e iOS 5

Apple ha invitato i fratelli al loro campus di Cupertino appena due settimane prima del lancio di iPhone 4S nel mese di ottobre. “Cerchiamo di fare supposizioni su dove stia andando l’hardware. Abbiamo avuto le dita incrociate sul fatto che ci sarebbe stato qualcosa di simile all’iPhone 4S, dove si potevano spingere ulteriormente le cose. Per fortuna Apple ci ha accontentato”, ha detto Donald.

Jeremy ha detto che la società comprende abbastanza bene le scadenze di Apple, quindi stavano già sviluppando un app che avrebbe funzionato con quello che doveva essere un aggiornamento dell’iPhone 4. La scommessa ha dato i suoi frutti.

I due sono entusiasti del potenziale di iOS 5 , sopratutto degli aggiornamenti che incrementano le prestazioni. “[E ‘] enorme,” ha detto Donald, “perché amiamo aggiornare i nostri giochi.”

Chair è costantemente al lavoro per perfezionare i loro giochi – ma con le precedenti versioni di iOS, i giocatori di Infinity Blade hanno dovuto scaricare un aggiornamento enorme per ogni tweak. Con aggiornamenti incrementali, possono scaricare file da 50 MB (o più piccoli), in netto contrasto con centinaia di megabyte di dimensione.

 

 

iPhone 5?

I due fratelli erano pronti per un iPhone 4S, ma per quanto riguarda iPhone 5? L’avete visto? Avete fatto domande? Dice Geremy: “Abbiamo certamente chiesto. Ma abbiamo ricevuto sorrisi accoglienti e labbra strette … che non ci dicono nulla. Sono sicuro che ci sarà un iPhone 5 ad un certo punto, ma non sappiamo nulla “Fa una pausa e ride:”.. Scommetto che è almeno veloce come l’iPhone 4s ”

 

Cosa c’è dentro

Infinity Blade 2 è un gioco potente, ma è anche scalabile. Lo hanno progettato per essere scalabile verso il basso in modo che potesse girare su iPhone 3GS e iPad 1. Per questi dispositivi, i giocatori vedranno semplicemente meno dettagli. Ma su iPhone 4S e iPad 2, Infinity Blade 2 dicono “consuma tutta la potenza che è disponibile su questi sistemi di fascia più alta.”

Per costruire Infinity Blade 2, il due fratelli hanno evitato  di utilizzare geometrie più complesse e si sono focalizzati sul personaggio con ombre e raggi di luce – effetti tipicamente presenti su giochi per console. Epic ha aggiunto queste funzionalità al motore grafico che ha debuttato in Gears of War 3 su Xbox 360. E tutto questo è successo pochi mesi fa. “Ora è su iPhone 4S”, ha detto Geremy. “Abbiamo fatto una scommessa, e non riesco ancora a credere che sia in esecuzione su un telefono che porto in tasca.”

 

Dove sono le applicazioni Android?

Mentre stavo testando Infinity Blade 2, continuavo a chiedermi come sarebbe eseguirlo su un altro smartphone con caratteristiche “Androidiane”, come Motorola Photon 4G , che racchiude una grafica avanzata grazie al chip nVidia Tegra 2. Purtroppo, Infinity Blade non è disponibile sull’Android Market – e attualmente sembra non sia prevista alcuna versione per questo sistema operativo.

Non c’è niente che impedisce tecnicamente ai fratelli di portare Infinity Blade su Android al momento. Sono restii a causa della pirateria. Secondo una serie di rapporti online, c’è un problema grosso problema di pirateria nel mercato Android, e molti sviluppatori ritengono necessario costruire misure anti-pirateria che vengano rimangano tali.

“Siamo sicuri che sarà elaborato qualche sistema anti-pirateria e diventerà un luogo vitale per gli sviluppatori di giochi, ma questo non è successo ancora,” ha detto Donald. “Quindi non è la tecnologia, è la piattaforma di business”.

 

Che cosa ha detto Steve

Donald Mustard ha incontrato alla fine dei suoi anni Steve Jobs, quando il fondatore di Apple ha presentato il gioco, che allora si chiamava “Project Blade,” in un evento Apple risalente a Settembre 2010. Steve è rimasto colpito dal gioco: “Non posso credere che è in esecuzione su un iPhone”, ha detto. Jobs aveva anche scherzato sul cognome di Donald, dicendo: “Il tuo nome è davvero ‘senape’? Non dimenticherò questo nome. ”

 

Cosa c’è di nuovo

Cosa ci sarà dopo Infinity Blade 2? I fratelli non sono ancora pronti ad andare così avanti. “Abbiamo lavorato 24 ore al giorno”, ha detto Donald. “Ho lavorato come un matto per arrivare a ultimare questo gioco.” Essi tuttavia sono entusiasti delle caratteristiche che dovrebbero arrivare dopo il lancio il 1 ° dicembre, tra cui “Clash Mob” – che dice Donald, dovrebbe cambiare il nostro modo di guardare “la collaborazione sociale asincrona”.

 

Costruire un’app di successo!

Ci sono un sacco di applicazioni di successo in App Store. Ma con 800.000 e più a disposizione, ci sono anche migliaia di flop. Cosa ci vuole per fare un gioco che può guidare il mercato con vendite per 20 milioni di dollari?

Donald ha offerto questo consiglio che potrebbe essere utile agli sviluppatori di applicazioni: “Create un gioco unico per iOS – qualcosa che utilizza il touch screen in modo fresco e innovativo. Il nostro mantra iOS a Chair è che ‘se il gioco sarebbe divertente con un controller, non stanno facendo il gioco giusto.‘ I giocatori vogliono divertirsi, una originale esperienza sui propri dispositivi iOS. – Non una porting del loro gioco per console preferito”.

Game Development Process – parla Marco Mazzaglia di Milestone Srl

In questo interessante video, Marco Mazzaglia, IT Manager alla Milestone Srl (una delle più grandi realtà italiane in fatto di sviluppo di videogiochi su diverse piattaforme), ci parla di Game Development Process, ovvero di tutti quei processi per poter capire come funziona lo sviluppo di un videogioco, partendo dalle catene di distribuzione fino alle conoscenze che bisogna avere per realizzarne uno o per poter lavorare in team. Un’ottimo video di oltre un’ora e mezza. Sotto il video che inserisco in allegato, è possibile leggere il bio/curriculum di Marco.
Continue reading Game Development Process – parla Marco Mazzaglia di Milestone Srl

iFlok: un’esperienza di sviluppo e pubblicazione di un gioco indie per iPhone

Vi propongo un’interessante video-conferenza di oltre 60 minuti, per il corso di Videogame Design e programmazione (089175), tenuto dal Prof. Pier Luca Lanzi e dall’Ing. Daniele Loiacono, del Politecnico di Milano, Facoltà di Ingegneria dell’Informazione. Nella presentazione si parla di un’esperienza reale di sviluppo di un gioco per iPhone, che ha visto la luce dopo 1 anno e mezzo di lavoro. Si approfondiscono tutti i vari passaggi che si sono dovuti affrontare, dalle piattaforme usate per lo sviluppo del gioco stesso ai problemi di velocità, grafica, gameplay, etc… Un video assolutamente consigliato, almeno per poter avere qualche spunto iniziale sulla programmazione di giochi per l’ambiente iOS di Apple.

Il gioco di cui si parla è iFlok, disponibile su App Store.

[box type=”info”]Game Description:

Herd the sheep to the objective as soon as possible.
Beat your best time and gain medals.
Be careful! Sheep are attracted by food and hampered by obstacles.

* 40 challenging levels
* 3 difficulty options
* realtime simulation
* 3 control methods

Simple action and great fun!

[/box]