Category Archives: Objective-C

Tool: un plugin Xcode per la creazione automatica di grafi delle dipendenze

Tempo fa, ero alla ricerca di un tool per disegnare grafici che rappresentassero le classi e le dipendenze tra i vari componenti nei miei progetti Xcode. Non trovai alcuno strumento automatico. Vi era questo “Graphviz” ma non mi aveva soddisfatto a pieno. L’altro strumento era di una software house texana se non vado errato, di cui non ricordo più il nome, ma che costava ben 400$, mentre la versione demo dello stesso software costava ben 50$. Ma quello che non mi ha spinto a provarlo, è il fatto che il loro sito web sembrava antecedente al 1995. In quell’occasione, dovetti fare tutto a mano, utilizzando OmniGraffle. Fu un incubo. Continue reading Tool: un plugin Xcode per la creazione automatica di grafi delle dipendenze

10 librerie per iOS che ho amato nel 2014

Quando mi sono avvicinato al mondo dello sviluppo iOS, circa 3 anni fa, provenivo dal mondo Java, e nonostante fossi un utilizzatore di tecnologie Apple di vecchia data, l’idea che mi ero fatto, per opinione comune, era che lo sviluppo su dispositivi Apple fosse un mondo chiuso, costituito dai “soli” framework offerti da Apple. In realtà, 3 anni dopo, posso smentire questa idea comune. Esistono una miriade (parola per nulla abusata in questo caso) di librerie, disponibili per iOS. Ce ne sono per tutti i gusti, e anche di eccezionale qualità. Per quantificare quanto voglio affermare, vi basti sapere che nel 2014 che sta per concludersi, Objective-C è l’11° linguaggio più popolare su GitHub. E nel conto non è stato preso in esame Swift. Continue reading 10 librerie per iOS che ho amato nel 2014

Facebook’s iOS Infrastructure

Facebook has been iterating its mobile products, continuing to increase the richness of the content and speed at which it is delivered. In transitioning to become a mobile-first company, Facebook has faced complex issues and opportunities to make its products more innovative, while building abstractions to do so that are powerful, yet simple—all fit for a very large scale.
Continue reading Facebook’s iOS Infrastructure

Swift è bello, ma bisogna prima conoscere Objective-C

Apple ha stupito tutta la sua comunità di sviluppatori quando ha annunciato Swift, un nuovo linguaggio di programmazione per applicazioni OS X e iOS, progettato per essere veloce, moderno e semplice da imparare limitando la quantità di codice necessario per sviluppare software, e debuggando il codice in maniera semplice.

Con la crescente popolarità dei linguaggi di scripting dinamici come Ruby e Python, ha senso che Apple faccia questo salto con Swift. Continue reading Swift è bello, ma bisogna prima conoscere Objective-C

What’s New: libreria per presentare le novità di una release ai tuoi utenti #iOS #Objective-C

libreria whats newDa quando iOS 7 ha introdotto gli aggiornamenti silenziosi delle app, noi sviluppatori abbiamo perso gran parte della nostra capacità di comunicare agli utenti le note di rilascio.

Matt Zanchelli ha preso in mano il problema e ha realizzato “What’s New”, una libreria configurabile da integrare nelle nostre applicazioni, che mostra con un certo impatto le news appena introdotte in una release, non appena l’utente aprirà la nostra app.

L’unico suggerimento che do, è di non utilizzarlo per ogni release, ma visualizzarlo solamente quando si ha realmente bisogno di comunicare all’utente feature importanti, per dargli un certo impatto.

Per utilizzare la libreria basterà inserire nel nostro metodo application:didFinishLaunchingWithOptions:

il seguente codice

 

[MTZWhatsNew handleWhatsNew:^(NSDictionary *whatsNew) {
    MTZWhatsNewViewController *vc = [[MTZWhatsNewViewController alloc] initWithFeatures:whatsNew];
    [self.window.rootViewController presentViewController:vc animated:NO completion:nil];
}];

La libreria è open source. Disponibile su Github -> What’s New